13° Marcia Tra I Castagni Di Valle -19-Ottobre-2014- Valle Di Soffumbergo

I primi chiarori del mattino e un’aria leggermente frizzantina ma non fredda,nonostante l’autunno avanzato, mi accompagnano verso Valle.

La strada ora comincia a salire e, curva dopo curva, arrivo a destinazione ad una quota di 680 metri: Valle di Soffumbergo. Intorno gli anni 50 contava più di 400 abitanti ,oggi vi abitano meno di 20 persone. I colori dell’aurora si confondono con le luci notturne dei lampioni, creando un gioco di ombre inquetanti simili a mostri preistorici. Guardo verso la vallata sottostante e resto estasiato dal paesaggio, una stupenda vetrina che accompagna il mio sguardo sino alle sabbie lambite dalle onde del mare.Il canto degli uccelli si mescola con il vociare dei ragazzi che stanno prepandosi ad accogliere gli amici marciatori. Il sole delle 8,00 rischiara la piazza scacciando le ultime ombre della notte. La piazza,ora completamente ravvivata dai molteplici colori delle tute che indossano i marciatori, si va sempre più riempiendo.L’abbaiare dei nostri amici a 4 zampe mescolato ai gridolini dei bambini mette grande e pensierata allegria . Il suono delle campane alle 9,00 dà il via ai 600 partecipanti arrivati da tutto il Friuli e non solo. La strada diventa subito sentiero dopo poche centinaia di metri arrampicandosi verso la parte alta del paese, con uno stretto passaggio tra le case. Superato il paese si arriva in cima alla collina un po’ ansimanti e si incomincia a godere di uno stupendo panorama. Spaziando poi a destra con lo sguardo verso l’Austria, troviamo la catena dei monti Musi e più ad est si erge il monte Canin, mentre porgendo lo sguardo verso ponente, lungo la distesa pianura sottostante si distingue, ai margini della città di Udine, la maestosa costruzione dello stadio Friuli. Verso sinistra in fine,  in lontananza  nella bassa friulana, il mare fa da cornice a Trieste e Muggia fino alle coste della vicina Slovenia. Ripreso il percorso, ci si addentra tra alberi dipinti con i colori dell’autunno, i sentieri salgono e scendono sino ad un gruppo di case -Borgo di Pedrosa- dove, ad una strettoia adiacente ad una fontana troviamo il punto di controllo e il ristoro. Ripreso il cammino rimanendo sempre tra il caseggiato del piccolo borgo, inizio la discesa riportandomi sul nastro d’asfalto che mi conduce all’arrivo.

Arrivato al ristoro finale abbondantemente guarnito situato nella piazza gremita di gente, giunta in occasione della “34ª festa delle castagne”, con il mercatino di tipicità locali per i più grandicelli ed il banco di dolciumi per la gioia dei più piccoli. Terminato il rito delle premiazioni, i più sono rimasti per degustare le specialità culinarie proposte dai vari chioschi accompagnate dall’eccellenza dei vini prodotti localmente e,dove ancora una volta, la regina della festa è stata sua maestà “ LA CASTAGNA”. Facendo ritorno a casa ho pensato di scrivere, nel diario dei miei ricordi, una speciale pagina dedicata ad una giornata straordinaria, trascorsa in ottima compagnia e a contatto con la natura. Ciao a tutti e alla prossima esperienza. Un vivo ringraziamento alla Pro Loco di Valle di Soffumbergo e al Dopolavoro Ferroviario di Udine per essere riusciti a dedicare una splendida giornata di “VITA” a questo piccolo paese dimenticato.

 

20 Ottobre 2014             Umberto Brini

NOTIFICA

LA MARCIA STRAUDINE DEL  21-SETTEMBRE -2014  NON E’ OMOLOGATA FIASP

NUOVO ORARIO TRASMISSIONE “CAMMINANDO NEL NOSTRO FRIULI” TRASMESSA DA TELEFRIULI

 

AL VENERDI’ ALLE ORE 19,45

 

REPLICA VENERDI’ ALLE ORE 23,00 

 

REPLICA SABATO ALLE ORE 07,15

ANNULLATA

              ANNULLATA

    LA MARCIA “DA L’AGNUL”

         DEL 24 AGOSTO

     POZZO DI CODROIPO


 

 

AFFILIAZIONE 2015

Oggetto: affiliazione anno 2015.

Con la presente, il Comitato Provinciale di Udine comunica ai Sigg. Presidenti /o Soci Delegati

che per l’affiliazione delle Società/Gruppi/Enti per l’anno 2015 viene fissata la serata del 30 luglio 2014 dalle ore 20.00 presso la sede F.I.A.S.P. sita in Buttrio via Divisione Julia, 37.

I dati contenuti nella richiesta devono essere aggiornati al 2014, nel nome del Presidente,del delegato, degli indirizzi delle sedi e degli indirizzi di posta elettronica comunemente utilizzati.

In ottemperanza di quanto richiesto dal regolamento dello Statuto F.I.A.S.P. , hanno diritto all’affiliazione tutti i Gruppi Sportivi, Associazioni o Enti, che presentino o che abbiano presentato nella precedente affiliazione un atto Costitutivo in carta semplice o uno Statuto sociale riguardante la loro composizione e attività.

Verrà presa in considerazione con diritto di prelazione dei responsabili dei Gruppi presenti la data di conferma della manifestazione, salvo comunicazione scritta di conferma della data supportata da motivazione della non presenza.

In allegato alla presente per conoscenza e visione si riportano le quote per l’affiliazione dell’ anno 2015 fissate dalla Federazione Nazionale Fiasp.

I moduli di affiliazione e di richiesta manifestazione/i,vengono compilate via telematica e consegnate alla segreteria.

Le quote riguardante i Soci da rinnovare o iscrizioni nuovi Soci per l’ anno 2015 ( a partire da un minimo di 15 ) , verranno riscosse dal 1° di novembre 2014 .

Inoltre, per un’eventuale versamento delle quote, si comunica il Codice Iban di questo Comitato Provinciale.

COD. IBANIT37E0335901600100000061577

Banca Prossima S.P.A

Filiale di Milano ( 5000)

Buttrio, 11 luglio 2014

IL PRESIDENTE

Umberto Brini

manifestazione annullata

La manifestazione “15° Straudine” in

calendario FIASP  

domenica 21 settembre,

e stata annullata.

IN ARRIVO GRANDI NOVITA’

Stiamo lavorando  per implementate il sito e tra non molto , presumibilmente un paio di mesi, ci sarà la possibilità, tramite un link visibile nel sito, di poter visionare il percorso con alcuni giorni di anticipo della manifestazione iminente. Naturalmente questo nuovo servizio è legata alla disponibilità del gruppo organizzatore nel poter dare la disponibilità di accompagnarci per le riprese . Altra novita , sempre tramite link raggiungibile dal sito , sarà quello di poter vedere i filmati delle manifestazioni già effettuate ,operatività, circa un mese, filmati che già sono stati trasmessi da Telefriuli. Come vedete il comitato di Udine cerca sempre nuove implementazioni per favorire la divulgazione di servizi che diano la massima visibilità alle nostre attività . Atro progetto a qui stimo lavorando,  ma ci vorra un po più di tempo ,in quanto necessita di risorse economiche consistenti , e una APP scaricabile sul telefono che permettera di vizualizzare il calendario delle nostre manifestazioni con una serie di servizi collegati es. come raggiungere la località, alberghi, agriturismo, cantine…ecc… legate al territorio della manifestazione.

Se avete suggerimenti, proposte, critiche mandateli , vi garantisco che saranno tutti esaminati con la massima serietà.

30 Maggio 2014    

                         Umberto Brini

Camminando per la grande guerra

Ieri mattina un centinaio di persone hanno aderito all’invito che abbiamo proposto in questi ultimi tempi, per una manifestazione nata a ricordo di un centenario per  una ricorrenza che ha di fatto cambiato il mondo.  Ringraziamo qui tutti gli amici che hanno raccolto l’invito, dalle società che hanno mandato i loro runners agli amici non competitivi che hanno partecipato con noi all’evento.

Altro discorso va fatto per il modus operandi dei rappresentanti dell’esercito che ci hanno bellamente “tagliato” fuori, relegandoci ad una semplice comparsata.  Non crediate che non ci siano stati accordi o precisazioni a monte di tutto questo, il progetto e nato circa due anni fà, e stato modificato e rimodellato per i noti problemi di budget, ma la FIASP C’ERA. Pur comprendendo il cerimoniale, la presenza di autorità di vario livello,affermiamo che non era certo nostra intenzione interferire alle celebrazioni con atteggiamenti o modi al protocollo, il fatto di averci negato l’autorizzazione a porre un braciere dove la fiaccola portata dal tedoforo avrebbe acceso la fiamma del ricordo, il fatto di aver bloccato come già detto, questo gruppo di persone, ha un significato intrinseco che travalica ogni ragione di stato, i morti nella grande guerra, come in tutte le maledette guerre, sono CIVILI, gente come NOI,e la storia insegna che il disprezzo per la truppa o il considerarla solo “numeri”  non ha portato a NIENTE, solo generazioni di giovani spazzati via per un ideale difficilmente condiviso. E ieri la dimostrazione lampante e stata che la gente come noi, il popolo, non conta niente..

News segreteria

Con la presente, informo i Sigg. Presidenti / Delegati dei Gruppi o Associazioni di non utilizzare per scopi Istituzionale della FIASP il mio numero di cellulare  personale   o la mia  e-mail.

La mia funzione  di Segretario viene svolta solamente nell’orario di apertura di Segreteria cioè ogni mercoledì dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

Per richieste notizie o comunicazioni si prega di utilizzare l’e-mail del Comitato

fiaspudine@gmail.com

VAZZANA Salvatore

APERTURA PERCORSI PERMANENTI -Solvizza di Resia -

STOLVIZZA DI RESIA

PIAZZA DELL’ARROTINO

 sabato 12 aprile – ore 9,00

APERTURA PERCORSI – anno 2014

 

SENTIERI STOLVIZZA”

-        “TA LIPA POT”

-        “IL SENTIERO DI MATTEO”

-        “PUSTI GOST – sulle tracce del passato”

-        “STOLVIZZA FACILE

 

PROGRAMMA

- Ore 09,00 – Raduno a Stolvizza di Resia – Piazza dell’Arrotino

- Ore 09,30 – Partenza escursioni nei  percorsi “SENTIERI STOLVIZZA”

- Ore 12,30 – Arrivo previsto con ristoro a tutti i partecipanti;


 er quanto riguarda il regolamento, vige quello FIASP dei Percorsi Permanenti

All’appuntamento sarà possibile gustare, come da tradizione,

La “BRUSCHETTA DELL’AMICIZIA”

(pane e olio di Terni e aglio di Resia (Presidio slow food)

I percorsi del progetto “SENTIERI STOLVIZZA” resteranno aperti fino a sabato 18 ottobre 2014

 Associazione “ViviStolvizza” – I.V.V. – F.I.A.S.P. Comitato di Udine – TAFISA

Info: telefax 0433.53119 – Mobil  360.960179 – e-mail: giulianofiorini@alice.itt

Umberto Brini